Percorso Acusmatico

Un modulo didattico ( gestito da Danilo Girardi) costituito da 4 esperienze di ascolto :

  a) esplorazione del suono delle "cose"  svelandone la voce ed apprezzando l'importanza dei materiali costruttivi dei corpi nel determinare la qualità del suono;

b) piccole manipolazioni informatiche dei suoni registrati al fine di mettere a punto semplici "oggetti sonori" di cui apprezzare la forma e la qualità percettiva ed estetica ed elementi semplici di classificazione percettiva dei suoni;

c) riverberazione dei suoni al fine di creare spazi virtuali in cui i suoni "vivano";

d) uso dell'acusmonium per valorizzare tali spazi virtuali.

Al termine del percorso viene eseguito un breve concerto acusmatico al fine di connettere gli esperimenti di esplorazione e di ascolto con il repertorio di un'arte sperimentale.